claudio-gavillucci

Tutti ricorderete la storia dell’ex arbitro di Serie A Claudio Gavillucci, ben spiegata dallo stesso arbitro nel suo libro “L’Uomo Nero” (che, a proposito, vi consigliamo di leggere, lo trovate su Amazon).

Da quando Gavillucci ha lasciato l’AIA si è trasferito ad arbitrare in Inghilterra, prima presso il CRA di Liverpool e successivamente presso quello del Cheshire, nelle vicinanze di Manchester, che è anche lo stesso CRA di grandi arbitri come Mike Dean, Anthony Taylor e Rob Jones.

Al suo arrivo durante la scorsa stagione Claudio era stato inquadrato come arbitro di Livello 3, ovvero l’equivalente della nostra CAN D.

Una promozione record

Dopo nemmeno una stagione a livello 3, Claudio è stato promosso al livello 2B. Tutti gli osservatori che ha avuto hanno infatti ritenuto che meritasse di salire rapidamente. Una promozione davvero record in quanto, almeno negli ultimi anni, non si è mai sentito parlare di un arbitro promosso così rapidamente di categoria.

Gavillucci ha quindi iniziato questa stagione sportiva arbitrando nella National League North/South. Questo campionato, conosciuto in passato come Conference North, è il sesto livello del calcio Inglese.

Ma come sta andando quindi la stagione di Claudio?

Gavillucci in azione in Gloucester City v Farsley Celtic

Cominciamo dicendo che certamente il coronavirus non aiuta. Come è il caso di molti noi qui in Italia, anche in Inghilterra i campionati sono molto rallentati da questa pandemia.

Detto questo però bisogna dire che Claudio sta andando davvero molto bene, arbitrando gare di importanza sempre maggiore. Crediamo che questo sia un evidente segno della grande fiducia che nutrono in lui sia la commissione, che gli osservatori.

Il 28 Novembre ha arbitrato la gara fra Gloucester City AFC, la capolista, e il Farsley Celtic. Quest’ultimo è uscito vittorioso a sorpresa col punteggio di 2 a 1. Entrambe le squadre si sono complimentate con Gavillucci. Qui trovate gli highlights.

Una settimana importante per Claudio

Inizia oggi una grande settimana per Claudio con tre designazioni nel giro di sette giorni.

Questa sera e giovedì arbitrerà due gare della Premier League U23 (il campionato riserve della principale lega Inglese).

Stasera sarà l’arbitro di Nottingham Forest U23 v Sheffield United U23, mentre giovedì sarà la volta di Birmingham U23 v Wigan Athletic U23.

Infine sabato verrà sicuramene osservato in un’altra importate gara della National League North, quella tra Darlington FC e Hereford FC. Questa sfida, tra due squadre di grande storia e tradizione, è una lotta per evitare la retrocessione.

Una nuova promozione in vista?

Tutti i segnali che giungono da oltre manica parlano di un Claudio Gavillucci in grande forma, apprezzato per la sue doti sia tecniche che personali non solo dalla comunità arbitrale, ma anche dalle squadre.

Come tutti ben sanno in Inghilterra non esistono limiti di età quindi è ben possibile che Claudio, pur avendo 40 anni, possa essere nuovamente promosso. Non ci dispiacerebbe vederlo arbitrare presto nei principali campionati inglesi.

Suggeriamo di guardare la gara di sabato, sarà sicuramente interessante. Una bella partita di calcio, e un ottimo arbitro. Ci sarà tanto da imparare.

Forza, Claudio!

Roba da Arbitri

Di Roba da Arbitri

Siamo la community di arbitri più grande al mondo!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: