var-da-remoto

VAR da remoto in Siviglia – Chelsea, gara di Champions League che si disputerà domani 2 dicembre 2020 ore 21:00.

Torniamo a parlare di VAR ma questa volta con una notizia che arriva dalla Svizzera, infatti la Uefa ha ufficializzato una notizia che era nell’aria già da qualche mese: il VAR sarà da remoto!

Questa settimana di Champions verrà ricordata nella storia per Stephanie Frappart, la prima donna ad arbitrare una partita di Champions League, ma anche perché verrà sperimentata la VAR a distanza!

VAR a distanza in Siviglia – Chelsea

La gara “test” sarà quella tra il Siviglia di Lopetegui e il Chelsea di Lampard, gara che si disputerà allo stadio Ramòn Sànchez-Pizjuàn, a Siviglia.

A dirigere la gara ci sarà la squadra portoghese composta dall’arbitro Artur Dias, gli assistenti Rui Tavares e Paulo Soares e il 4 uomo Hugo Miguel.

La terna sarà assistita dalla sala operativa del VAR di Nyon, in Svizzera, nelle figure di Tiago Bruno Lopes Martins al VAR e Luìs Miguel Branco Godinho come AVAR.

In questa partita c’è però anche un tocco di italianità, in quanto Paolo Valeri e Ciro Carbone saranno presenti nella sala VAR dello stadio e potranno intervenire in caso di necessità!

Un altro passo verso un nuovo modo di giocare e arbitrare è stato compiuto. Vedremo cosa succederà in caso di intervento VAR questa sera.

Noi siamo curiosi e voi?

Roba da Arbitri

Di Roba da Arbitri

Siamo la community di arbitri più grande al mondo!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: